Il 90% di quello che comunichiamo non esce dalla nostra bocca, questo significa che la stessa percentuale dei recettori dell’utente a cui stiamo trasmettendo un messaggio è concentrato proprio nella vista.
Poiché viviamo in un’epoca di overload information, utilizzare dei contenuti visivi è fondamentale per mandare messaggi comprensibili e memorizzabili da tutti.
I visual content sono fruibili in maniera semplice e, anche se possono suscitare delle interpretazioni differenti in base ai fattori socio-culturali che caratterizzano gli individui, restano comunque un metodo di comunicazione rapido ed intuitivo.
Un contenuto, per riscuotere successo, deve essere bello da vedere ma anche efficace generando empatia con il destinatario. Allo stesso tempo, deve comunicare i valori aziendali e le informazioni principali, così da stimolare il ricordo in fase di futuri acquisti da parte degli utenti.